Bio

_07A4318

Alessandro Meacci

“Innovativo, eclettico ma soprattutto talentuoso: con la sua bella musicalità (…)” è stato riconosciuto High Quality Artist nel concorso internazionale Tourmusicfest X edizione, in cui ha eseguito per pianoforte solo Modern Rhapsody.

Alessandro Meacci, nato a Roma, è pianista e compositore. La sua musica è stata eseguita presso il Teatro Verdi di Brindisi, Premio Federico II, con l’attore Ettore Bassi, evento trasmesso su Rai2 (25/5/2022), a Londra presso la Elgar Room, Royal Albert Hall (M° Daniele Paolillo – 11/04/2022), a Biella (Fondazione Pistoletto – Terzo Paradiso, Orchestra del Conservatorio di Novara, Direttore M° Andrea Cappelleri

– 30/10/2021) a Roma presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra (Orchestra
Ludi Sonores, direttore M° Andrea Rossi 28/10/2021), a Siderno e Locri (Coro
Diocesano Laetare ed Orchestra, Direttore M° Natale Femia, solista M° Francesco
Salime, Sassofono, il 18 e il 26/12/2022), a Trieste (Cassander Ensemble –
15/04/2022 – Casa della musica di Trieste per OMAfestival), dal quartetto di
Sax F. Salime, 28/04/2022, a Nocera Terinese (CZ) – Calabria presso l’Istituto
Superiore di Musica Tchaikovsky (Conservatorio di Musica) per la rassegna della
SIMC – Scrivere per la pace 2022.

Si è diplomato in Pianoforte tradizionale al Conservatorio di Musica F.
Torrefranca di Vibo Valentia, con il massimo dei voti nell’A.A. 2017/2018 sotto
la guida del M° P.Pollice. Si è perfezionato in pianoforte con il M° Maria
Teresa Carunchio e ha studiato composizione con i Maestri P. Lucia e G. Froio.
Nell’A.A. 2020/2021 ha conseguito il Diploma Accademico di II Livello in
Composizione presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma, con il
voto di 110/110 e Lode, sotto la guida del M° Stefano Bracci. Si sta
perfezionando in Computer Music e Informatica musicale con il M° M. Giommoni. È docente di pianoforte presso la scuola secondaria di I grado. Ha tenuto un seminario al Conservatorio di Cosenza nell’a.a. 2021/2022 sulle Tecniche
Computazionali per l’analisi, la composizione e la scrittura musicale, per le classi di Jazz e musicologia, organizzato dal docente M° Innocenzo De Gaudio.

Dal 2021 ricopre il ruolo di collaboratore musicale per il Festival Internazionale
di Musica Contemporanea OMA 2021 (Officina Musica Attuale) di Bologna.

Nello stesso anno inizia a collaborare con il programma televisivo Porta a porta su
Rai1, per cui realizza il commento sonoro di alcuni servizi.

Nel 2021, il suo brano Passacaglia per orchestra d’archi è stato segnalato dalla SIMC – Società Italiana Musica Contemporanea

in occasione del FESTIVAL DANTE 2021 Dante – Armonie della natura – Un Nuovo Rinascimento per la salvezza del pianeta Call for scores “De
Institutione Musica” – Premio “Terzo Paradiso” per l’esecuzione a Biella. Verrà
inoltre eseguito a Roma presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra. Dal 2022
è socio della SIMC.

Per i 100 anni dalla morte del compositore Vincenzo Valente (1921-2021), è stato
invitato dal comune di Corigliano-Rossano (CS), in accordo con l’associazione
Cumededè, per realizzare un workshop sull’analisi, la trascrizione,
l’orchestrazione e la strumentazione di alcuni brani tratti dall’opera del
compositore calabrese, al fine di produrre una serie di eventi che possano riportare
all’attenzione critica e musicale Vincenzo Valente. 

La sua musica è edita da AGENDA produzioni di Bologna ed EROM (edizione romana musica). La sua produzione spazia dalla musica per strumento solo a quella per musica da camera ed orchestra. E’ anche autore di arrangiamenti e musiche per canzoni pop e musica da film. E’ autore di testi poetici e di canzoni. 

Catalogo opere

 

Revolution X raccolta di 10 brani per pianoforte EROM edizioni – Roma, 2020

Aqua Virgo trittico per flauto solo Agenda edizioni, Bologna, 2020                

Essential – romanza per pianoforte & violoncello Agenda
edizioni, Bologna, 2020

Modern Rhaprody per piano solo Agenda edizioni, Bologna, 2020

Break Flute per flauto solo Agenda cdizioni Bologna, 2021

Quartetto di sassofoni Agenda edizioni, Bologna, 2021

Romanza, per Sassofono contralto e pianoforte – Agenda edizioni, Bologna, 2021

Passacaglia per orchestra d’archi – Agenda edizioni – Bologna, 2021

Due melologhi per soprano, arpa e orchestra d’archi su testo di Eugenio Montale dedicati al soprano F. Longari – Agenda edizioni,
Bologna, 2021

Sei bagatelle per quintetto di fiati in omaggio a Ligcti – Agenda
edizioni, Bologna, 2020

Egloga per voce recitante, coro e grande orchestra su testo dantesco – Agenda edizioni,
Bologna, 2021

Divertimento per contrabbasso solo – Agenda edizioni, Bologna, 2021

Quintetto di flauti – Agenda edizioni, Bologna, 2021

Dittico Boetti – per pianoforte solo – Agenda edizioni, Bologna, 2021

Not so f(w)ar – 3 pezzi per quartetto di Sassofoni – dedicato al M°
Francesco Salime – 2022